“Una passione te la trovi dentro come essenzialità della tua natura,
una passione non si insegna, ma si vive.
Non si impara, ti arriva addosso e ti prende”.

Chiara Battisti

Sono nata a Frosinone e a fine degli anni 80 mi sono trasferita a Valenza per frequentare la scuola di Arte Orafa, dove hanno studiato tutti i più grandi artigiani. Dopo il diploma ho iniziato subito a lavorare in aziende del settore a Valenza, affiancando in laboratorio gli orafi più esperti. Qui mi sono specializzata in ogni parte della lavorazione del gioiello, fino a seguirne completamente la realizzazione, dal disegno fino alla pulitura prima della consegna. Ho quindi iniziato ad insegnare agli apprendisti all’interno del laboratorio per cui lavoravo, per poi passare al controllo qualità.

Nel tempo però mi sono accorta che mi mancava il lavoro artigianale e ho scelto di tornare al banchetto orafo, per imparare nuove tecniche di lavorazione e misurarmi con la ricerca di soluzioni innovative, per dettagli sempre originali e pregiati. Le aziende orafe per cui ho lavorato a Valenza creavano gioielli per i più grandi nomi del settore.

Da qualche tempo mi sono trasferita vicino a Milano, portando con me tutto il bagaglio di esperienza degli anni di Valenza. Ora con ChiAmaGioielli mi occupo della progettazione e realizzazione di gioielli che hanno tutti un comune denominatore: non nascono dall’ispirazione del momento, ma dall’incontro con chi me li commissiona.

Colori preferiti, forme predilette, metalli e pietre desiderate. Le persone hanno gusti e preferenze infiniti, perché non cercare di accontentarli con le molteplici possibilità che mette a disposizione l’arte orafa? Per questo mi faccio raccontare dal committente la sua storia e tutto ciò che deve rappresentare il gioiello che dovrò creare, presentandogli poi bozzetti e una gamma di pietre tra cui scegliere.

Non solo oroplatino e diamanti infatti sono protagonisti nel mondo della gioielleria, ma molte altre pietre, ai più sconosciute, hanno una storia da raccontare, con una trama di colori variegata che dona originalità all’intreccio con i metalli. Nascono così i primi disegni con le varianti del gioiello, che portano alla creazione finale attraverso un dialogo continuo con il committente.

Alcuni dei miei clienti tengono così tanto all’unicità che mi hanno chiesto di non mettere a catalogo il gioiello che ho creato per loro. Se tra tutto ciò che ho realizzato c’è qualcosa che vi piace sarò ben lieta di replicare per voi quel gioiello, se invece ne desiderate uno pensato appositamente per voi contattatemi e scopriremo insieme come soddisfare al meglio le vostre esigenze.

Mi piace essere sincera con i miei committenti: il lavoro di progettazione è entusiasmante ma anche molto impegnativo, per questo motivo lo quoto a parte rispetto al costo del gioiello.

Non spaventatevi però, infatti avere una struttura snella mi libera dalla catena di ricarichi del settore industriale. Se sceglierete di fare questo percorso insieme a me alla fine avrete un gioiello pensato unicamente per voi.